Ambiente

Il territorio dello Sri Lanka è separato dall’India da una striscia d’acqua larga 50 Km, quello che viene definito lo stretto di Palk.
La flora delle aree sud ovest è caratterizzata da fitte foreste fluviali. Passando agli altipiani troviamo prateria, foreste povere e rododendri fino ad arrivare agli arbusti della zona settentrionali.
La fauna dell’isola è costituita da cervi, leopardi, scimmie, cinghiali, cobra, elefanti, tartarughe e coccodrilli.
L’isola, inoltre, costituisce il rifugio di molti uccelli migratori che scappano dal freddo del nord.