Anuradhapura

La città è simbolo del forte potere singalese sull’isola durante i secoli trascorsi.
Nel XIX secolo a ovest e a nord della città sono stati rinvenuti i resti della città antica, costruita nelle vicinanze dell’albero sacro dell’illuminazione.
Nell’area della cittadina è possibile ammirare il Sacro Albero del Bo, il più antico albero al mondo, figlio dell’albero dell’illuminazione.
Tra i molti templi di Anuradhapura, il Thuparama Dagoba riveste notevole importanza, in quanto è il più antico e si ritiene contenga la clavicola del Buddha.
La zona limitrofa è particolaremente idonea per escursioni in bicicletta.